LA STAGIONATURA - Azienda agricola Astolfi Pecorino di Farindola

Vai ai contenuti

Menu principale:

LA STAGIONATURA

www.pecorinodifarindola.net        

 


La stagionatura inizia con il girare la forma ogni giorno da un lato e appena si cominica a formare la crosta il formaggio viene lavato con il siero (scarto della lavorazione della ricotta del giorno) e viene unto con olio extra vergine di oliva e aceto. Questa miscela lo rende immune agli agenti atmosferici e ai parassiti. Questo lavoro viene fatto giornalmente.  


Dopo 3 mesi di stagionatura le forme vengono poste all'interno di un armadio di legno che continua a preservare il suo sapore. Ogni giorno comunque viene messo sulla crosta l'olio extra vergine di oliva e le forme vengono girate continuamente.

La stagionatura può durare fino a 12 mesi a seconda della grandezza della forma, la massima stagionatura ne esalta ancora di più il suo sapore unico.

Per avere un prodotto ottimo la stagionatura deve essere di almeno 6 mesi.



 
Torna ai contenuti | Torna al menu